Close
Antichità Giglio

Hai eredito dei mobili tra cui dei divani antichi? O vuoi semplicemente sapere il valore di un divano antico in tuo possesso? Antichità Giglio è una galleria d’arte che si dedica all’acquisto, alla vendita e alla valutazione di opere d’arte e antiquariato, tra cui anche i divani antichi.

I fattori da considerare nella stima di un divano antico

La valutazione dei divani antichi, come per altri mobili e opere d’arte, dipende da diversi fattori oggettivi e soggettivi. Alcuni degli elementi più importanti nella stima del divano sono l’epoca, lo stato di conservazione, la qualità dei materiali e delle tecniche di realizzazione, l’attribuzione ad un ebanista, la provenienza ma anche la piacevolezza e l’estetica d’insieme. Tutti questi aspetti possono essere valutati solo da un esperto antiquario con diversi anni di esperienza, che li sa mettere a confronto tenendo in considerazione il mercato attuale dei mobili antichi e il gusto dei collezionisti, che spesso varia nel tempo.

Ecco quindi i fattori che vengono presi in analisi nell'esprimere una stima del divano antico:
  • epoca di realizzazione
  • lo stato di conservazione e condizioni
  • qualità dei materiali
  • provenienza
  • tecnica di realizzazione 
  • artista o attribuzione a un ebanista


Cenni sulla storia dei divani antichi

Il termine divano deriva dal vocabolo persiano diwan, che stava ad indicare i cuscini rialzati dal pavimento su cui sedevano i ministri del Consiglio di Stato fino al XVII secolo, quando venne usato per indicare lunghi mobili da seduta. In Europa il divano deriva molto probabilmente dalla cassapanca rinascimentale, a cui sono stati aggiunti lo schienale e i braccioli.

Nel corso degli anni vennero introdotte le imbottiture sempre più ampie e confortevoli, soprattutto nel XVII secolo, in cui i divani antichi assumevano strutture più imponenti. Nel Settecento il divano diventa un mobile d’uso comune e viene realizzato con forme più leggere ed eleganti, seguendo l’evoluzione dei diversi stili nelle varie epoche e aree geografiche di produzione.

I divani antichi vennero inoltre prodotti in vari modelli tra cui possiamo ricordare alcuni dei più importanti:
  • divano a corbeille
  • divano a orecchioni
  • divano a lira 
  • divano alla greca

Lino Giglio è iscritto all'Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101
e iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano.

Antichità Giglio è iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia


Per avere una valutazione veloce e confidenziale inviaci delle foto tramite e-mail info@antichitagiglio.it o su Whatsapp al numero 335 63.79.151. Lino Giglio e i suoi esperti collaboratori risponderanno il prima possibile fornendoti una valutazione professionale del divano antico in tuo possesso, mantenendo sempre la massima discrezione.
La valutazione dei divani antichi fatta su base fotografica non sono da considerarsi definitive, in quanto una visione dal vivo è sicuramente più esaustiva.

Vuoi una valutazione?
Contattaci senza impegno!

Compila il modulo oppure contattaci al numero
02 29.40.31.46 o al 335 63.79.151
Acquistiamo dipinti antichi, dell'800 e del '900, arte moderna e design, sculture, mobili antichi, oggetti d'arte e antiquariato orientale.

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie


348310