Close
Antichità Giglio

La galleria Antichità Giglio si occupa dal 1978 dell'acquisto e della vendita di dipinti antichi, dipinti dell'800, dipinti del '900 e di arte moderna e contemporanea. Lino Giglio, il titolare, è un perito iscritto alla Camera di Commercio di Milano e all'Albo del Tribunale di Milano.

Richiedi una Valutazione.

Contattaci senza impegno per ricevere una valutazione gratuita delle tue opere: chiamaci al numero 02 29.40.31.46 o al cellulare 335 63.79.151 o inviaci una mail a info@antichitagiglio.it!

Migliara Giovanni

(Alessandria, 15 ottobre 1785 – Milano, 18 aprile 1837)

Giovanni Migliara fu un pittore italiano, divenuto famoso grazie agli splendidi scorci urbani intrisi di monumentalità e poesia pittorica. Nelle opere di Giovanni Migliara il fascino della natura incontra la storia, i capolavori dell’uomo, il tutto illuminato da una luce delicata, dai colori tenui somministrati da una pennellata elegante e pacata.

Migliara nacque ad Alessandria nel 1785. Figlio di un’ebanista, fu introdotto nel mondo della sculturada G. M. Bonzanigo a Torino e poi studiando con L. Zuccoli, durante gli anni della formazione artistica a Milano. Rivelò un talento innato per i lavori scenografici durante gli studi nell’Accademia di Brera, carriera che fu interrotta a causa di alcuni problemi di salute.

Nel 1812 esordì nell’Esposizione di Brera con i quadri Vedute milanesi e veneziane ed Episodio dell’Eccidio di Prina. Questi meravigliosi scorci cittadini, diedero vita al genere che denominato “teatro urbano” che raccolse molti consensi della critica e del pubblico. La pittura del Migliara non si limitò solo ad uno studio della prospettica settecentesca ma s’inoltrò nel campo della pittura dal vero per poi cimentarsi anche nei soggetti d’invenzione.

Si citano in particolare come dipinti famosi: Interno del Duomo di Milano, Interno di un monastero, Sant’Ambrogio a Milano, Ingresso al castello Plessis de La Tour, Veduta dell’Ospedale Maggiore a Milano e Vestibolo di un convento di suore.

Dal 1820 Migliara si trovò sovente in viaggio dove ebbe modo di sperimentare nuove tecniche come la pittura su vetro, le miniature e soggetti d’ispirazione letteraria per le sue tele.

Numerosi furono i successi riscontrati nelle mostre, specialmente a Milano e a Torino: in quest’ultima città ottenne molte commissioni dalla nobiltà sabauda fino ad esser nominato pittore di genere di Carlo Alberto nel 1833. Insegnò per qualche anno a Milano, in una scuola privata formando numerosi artisti dotati di talento.

Il pittore Giovanni Migliara si spense a Milano nel 1837, a causa di alcune patologie polmonari.


Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano
e iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.

Antichità Giglio è iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia

Vuoi una valutazione?
Contattaci senza impegno!

Compila il modulo oppure contattaci al numero
02 29.40.31.46 o al 335 63.79.151
Acquistiamo dipinti antichi, dell'800 e del '900, arte moderna e design, sculture, mobili antichi, oggetti d'arte e antiquariato orientale.

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie


937286