Close
Antichità Giglio

La galleria Antichità Giglio si occupa dal 1978 dell'acquisto e della vendita di dipinti antichi, dipinti dell'800, dipinti del '900 e di arte moderna e contemporanea. Lino Giglio, il titolare, è un perito iscritto alla Camera di Commercio di Milano e all'Albo del Tribunale di Milano.

Richiedi una Valutazione.

Contattaci senza impegno per ricevere una valutazione gratuita delle tue opere: chiamaci al numero 02 29.40.31.46 o al cellulare 335 63.79.151 o inviaci una mail a info@antichitagiglio.it!

Joli Faustino

(Brescia, 1814 - 22 settembre 1876)

Joli Faustino fu un pittore dell’800 e la sua arte la ereditò dal padre, Girolamo Faustino, anch’egli noto pittore del bresciano. Joli nacque a Brescia nel 1814 , dove visse la sua fanciullezza e anche la sua anzianità, difatti morì ancora giovane,  sempre nella sua città natìa nel 1876, all’età di 62anni. Joli Faustino condusse i suoi studi di pittura a Brescia, presso lo studio G. Renica,dove imparò le tecniche per il suo lavoro futuro e dove conseguì il suo diploma.

La sua passione era dipingere, è questa, una dote del vero artista, che impegna la sua vita in questa arte così piena di grandezza. Il suo talento lo fece concentrare nella realizzazione di importanti quadri agresti. La sua tecnica più peculiare era quella  di eseguire i suoi dipinti, su carta e su vetro. Il suo lavoro mirava a opere di piccole dimensioni e fu quotato e noto grazie ai suoi incantevoli paesaggi campestri e rurali.

Oltre ai paesaggi rurali dipinse anche interni con animali: Interno di stalla, Cavallini in riposo, Cane, Capra,  Brescia, Milano, Lago d’Iseo, Galleria d’Arte Moderna, Paesaggio montano d’inverno, Paesaggio lacustre con donna, Paesaggio lacustre con edifici, Paesaggio lacustre con figure maschili e cavalli  e tanti altri stupendi dipinti.

Un episodio importante della sua vita che gli fece realizzare una serie di quattro tele ispirate alle storiche “dieci giornate” del 1849, fu la sua testimonianza oculare, con documentazione storica molto precisa e in special modo efficace.( Martinegro, Tosio, Brescia e Pinacoteca) Le sue esposizioni o mostre avvenivano maggiormente a Brescia (1832-1847)  e partecipò all’Esposizione Nazionale di Firenze nel 1861, con quattro opere.

Oltre alla sua passione nel dipingere e quindi ai suoi prodotti artistici fu impegnato a dirigere come maestro d’arte, una scuola privata sempre a Brescia, la sua città d’origine. Un suo allievo famoso fu Gian Battista Barbieri, nato in una famiglia agiata, che studiò a Brescia presso la scuola privata del pittore-didattico Faustino Joli.


Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano
e iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.

Antichità Giglio è iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia

Vuoi una valutazione?
Contattaci senza impegno!

Compila il modulo oppure contattaci al numero
02 29.40.31.46 o al 335 63.79.151
Acquistiamo dipinti antichi, dell'800 e del '900, arte moderna e design, sculture, mobili antichi, oggetti d'arte e antiquariato orientale.

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie


831104