Close
Antichità Giglio

La galleria Antichità Giglio si occupa dal 1978 dell'acquisto e della vendita di dipinti antichi, dipinti dell'800, dipinti del '900 e di arte moderna e contemporanea. Lino Giglio, il titolare, è un perito iscritto alla Camera di Commercio di Milano e all'Albo del Tribunale di Milano.

Richiedi una Valutazione.

Contattaci senza impegno per ricevere una valutazione gratuita delle tue opere: chiamaci al numero 02 29.40.31.46 o al cellulare 335 63.79.151 o inviaci una mail a info@antichitagiglio.it!

Segantini Giovanni

(Arco, 15 gennaio 1858 – monte Schafberg, 28 settembre 1899)

Giovanni Segantini è stato un pittore italiano, nato ad Arco nel 1858, conosciuto per la sua tecnica divisionista e per le composizioni naturalistiche caratterizzate da sfuggenti tagli prospettici e da pennellate luminose e cristalline.

I primi anni della sua infanzia furono duri e difficili, messi alla prova dalla dura realtà del riformatorio. Nei primi anni della sua formazione Segantini Giovanni segue l’Accademia di Brera, come allievo di G. Carignano di cui subisce un'evidente influenza romantica della tradizione lombarda. Tra le sue opere giovani si ricordano Coro di S. Antonio, dipinto caratterizzato da tonalità intense e con chiari rifermenti alla natura morta, non allontanandosi ancora dall’intonazione di patetismo aneddotico.
Sono questi gli anni in cui conobbe V. Grubicy, che influenza molto la produzione futura di Segantini, avvicinandolo sempre di più al naturalismo. La pittura di Segantini comincia così a schiarirsi e gradualmente la sua attenzione cominciò a rivolgere alle luci morbide della realtà agreste, cosa che trova massima concretezza nei dipinti il Bacio alla Croce e A messa prima.
La produzione matura vede Giovanni Segantini avvincinarsi sempre di più alle tecniche divisioniste come si può costatare dalle opere Alla Stanga del 1886 e Due Madri del 1889, che celebrano una sorta di mistico panteismo e il suo progressivo avvicinamento al mondo del simbolismo. Espose in diverse città d’Europa tra cui Parigi, Berlino e Vienna.

Nell’ultima fase della sua vita artistica si avvicina completamente al simbolismo e conduce una vita ritirata press le montagne dell’Engadina. L’atmosfera mistica e spettacolare della realtà montana lo porta alla realizzazione di molte opere ispirate proprio alla vita in montagna tra cui L’Amore alla fonte della vita (1896) e Il Trittico della natura (1898-99), opera purtroppo rimasta incompiuta. Giovanni Segantini muore nel 1899.

Desideri avere una valutazione di un quadro di Giovanni Segantini? Antichità Giglio offre un servizio professionale di stima per opere di Segantini, contattaci per avere maggiori dettagli. 

Lino Giglio è iscritto all'Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101
e iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano.


Antichità Giglio è iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia

DESIDERI VENDERE DIPINTI o ANTIQUARIATO?
VUOI UNA VALUTAZIONE GRATUITA?
CONTATTACI SENZA IMPEGNO!

Compila il modulo oppure contattaci ai numeri

Cellulare 335 63.79.151WhatsApp335 63.79.151Telefono Galleria 02 29.40.31.46 o tramite email
info@antichitagiglio.it
Acquistiamo:Dipinti Antichi, Dipinti del '800 e del '900, Sculture, Bronzi, Argenteria usata, Lampadari, Mobili Antichi e Orientali, Antiquariato cinese, Mobili e Illuminazione di Design anni 40 - 50 - 60 - 70, Intere Eredita` e tanto altro…

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie

Choose File...
Choose File...
Choose File...
Choose File...
Choose File...
Choose File...

323249