Close
Antichità Giglio

La galleria Antichità Giglio si occupa dal 1978 dell'acquisto e della vendita di dipinti antichi, dipinti dell'800, dipinti del '900 e di arte moderna e contemporanea. Lino Giglio, il titolare, è un perito iscritto alla Camera di Commercio di Milano e all'Albo del Tribunale di Milano.

Richiedi una Valutazione.

Contattaci senza impegno per ricevere una valutazione gratuita delle tue opere: chiamaci al numero 02 29.40.31.46 o al cellulare 335 63.79.151 o inviaci una mail a info@antichitagiglio.it!

Adolf Heinrich Lier

(Herrnhut, 21 maggio 1826 - Varna, 30 settembre 1882)

Adolf Heinrich Lier, nato il 21 maggio 1826 a Herrnhut, è stato un pittore e paesaggistatedesco.

Figlio di un orefice, fin dall’età di 15 anni manifestò le proprie inclinazioni artistiche, entrando in contrasto col padre che invece cercò di spingere il giovane Adolf nel campo dell’edilizia.

Dopo aver quindi intrapreso un primo periodo di studi in tale direzione, ottenendo anche risultati brillanti, tanto da entrare in contatto con i celebri architetti Gottfried Semper e Melchior Berri, a seguito della morte del padre, avvenuta nel 1848, spinto anche dal pittore Carl Adolf Mende, decise di seguire la propria passione per la pittura, iscrivendosi, nel 1849, presso l’Accademia delle Belle Arti di Monaco di Baviera.
Qui, dopo un’ammissione un po’ difficoltosa, divenne allievo di noti artisti, tra i quali si ricorda Richard Zimmermann, del quale divenne stretto collaboratore e consigliere.

La sua prima parte della sua nuova carriera artistica lo vide quindi impegnato nella realizzazione di ritratti e di dipinti antichi e paesaggistici, per i quali ebbe una forte predilezione: famosi sono, in effetti, i suoi quadri raffiguranti paesaggi alpini.

In seguito viaggiò parecchio, avendo modo di impratichirsi ulteriormente nel disegno e nella pittura. Tappa fondamentale per lui fu Parigi, dove ebbe modo di ammirare i capolavori ed i dipinti antichi conservati al Museo del Louvre, e di entrare in contatto con molti artisti dell’epoca, fra cui il famoso Jules Dupré, del quale divenne amico.

A partire dal 1869 si dedicò anche all’insegnamento, sebbene di lì a pochi anni, a causa di diversi problemi di salute, la sua attività risultò parecchio limitata. Morì di infarto il 30 settembre 1882, durante un viaggio nei pressi dell’Alto Adige.


Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano
e iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.

Antichità Giglio è iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia

Vuoi una valutazione?
Contattaci senza impegno!

Compila il modulo oppure contattaci al numero
02 29.40.31.46 o al 335 63.79.151
Acquistiamo dipinti antichi, dell'800 e del '900, arte moderna e design, sculture, mobili antichi, oggetti d'arte e antiquariato orientale.

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie


776223