Close
Antichità Giglio

La galleria Antichità Giglio si occupa dal 1978 dell'acquisto e della vendita di dipinti antichi, dipinti dell'800, dipinti del '900 e di arte moderna e contemporanea. Lino Giglio, il titolare, è un perito iscritto alla Camera di Commercio di Milano e all'Albo del Tribunale di Milano.

Richiedi una Valutazione.

Contattaci senza impegno per ricevere una valutazione gratuita delle tue opere: chiamaci al numero 02 29.40.31.46 o al cellulare 335 63.79.151 o inviaci una mail a info@antichitagiglio.it!

Viani Antonio Maria

(Cremona, 1550 circa – Mantova, 1635 circa)

Antonio Maria Viani nasce a Cremona nel 1508. Nei primi anni della sua carriera fu allievo di Giulio Campiche apprezzò sin da subito le sue doti di artista. Si trasferì a Monaco per lavorare alla corte del Duca Guglielmo V di Baviera cosa che gli permise di entrare in contatto con numerosi artisti del calibro di Frederick Sustris e Peter de Witte.

La sua ricerca di effetti spettacolari e di complesse soluzioni formali sono particolarmente evidenti nell’opera le pale di Michaelskirche di Monaco che manifesta la sua particolare inclinazione al manierismo. Fu poi chiamato dal Duca di Mantova Vincenzo I Gonzaga per ricoprire l’incarico di sovrintendente delle fabbriche ducali, dedicandosi a diverse attività artistiche quali pittore, architetto urbanista e consigliere culturale.

Ideò la Palazzina del bosco della Fontana e il Mausoleo dei Gonzaga in Sant’Andrea interessandosi anche degli allestimenti teatrali. Suoi anche i progetti della Chiesa di San Maurizio e della Chiesa di Sant’Orsola, richiesta esplicitamente da Margherita Gonzaga.

Viani realizzò anche il Palazzo di Guerrieri Gonzaga, attuale Palazzo Ducale oggi sede del Tribunale e degli uffici giudiziari. Tale opera fu realizzata con estrema continuità seguendo passo dopo passo le richieste del committente. Molto conosciute sono le decorazioni degli ambienti quali la Galleria della Mostra e la Galleria delle Metamorfosi.

La delicata sensibilità cromatica spicca particolarmente negli affreschi del catino absidale del Duomo di Mantova e della cupla di San Pietro al Po di Cremona. Approda in Piemonte dove inizia a lavorare per la corte dei Savoia, avendo questi ultimi iniziato ad istaurare rapporti politico-culturali con la corte di Mantova.

Nel 1606 fu incaricato dal Duca Vincenzo I Gonzalo di edificare la residenza estiva della famiglia presso le rive del Lago di Garda. Accanto a tale opera, realizzò anche la Villa Arrigona, dimora estiva nei pressi di San Giacomo delle Segnate.


Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano
e iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.

Antichità Giglio è iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia

Vuoi una valutazione?
Contattaci senza impegno!

Compila il modulo oppure contattaci al numero
02 29.40.31.46 o al 335 63.79.151
Acquistiamo dipinti antichi, dell'800 e del '900, arte moderna e design, sculture, mobili antichi, oggetti d'arte e antiquariato orientale.

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie


726373