Close
Antichità Giglio

La galleria Antichità Giglio si occupa dal 1978 dell'acquisto e della vendita di dipinti antichi, dipinti dell'800, dipinti del '900 e di arte moderna e contemporanea. Lino Giglio, il titolare, è un perito iscritto alla Camera di Commercio di Milano e all'Albo del Tribunale di Milano.

Richiedi una Valutazione.

Contattaci senza impegno per ricevere una valutazione gratuita delle tue opere: chiamaci al numero 02 29.40.31.46 o al cellulare 335 63.79.151 o inviaci una mail a info@antichitagiglio.it!

Dufy Raoul

(Le Havre, 3 giugno 1877 – Forcalquier, 23 marzo 1953)

Raoul Dufy fu un grande pittore francese, nato nel 1877 a Le Havre, dove frequentò anche l’École des beaux-arts ed in seguito a Parigi grazie ad una borsa di studio.

La sua formazione avvenne in modo irregolare data l’estrazione povera della famiglia, ma interessandosi alla pittura impressionista e soprattutto venendo a contatto con artisti del calibro di Van Gogh e Matisse. 

In un secondo momento entrò a far parte della corrente artistica del fauvismo, caratterizzata dall’utilizzo di colori forti in maniera selvaggia ed immediata, abbandonando le prospettive naturali proprie dell’impressionismo.

Una serie di viaggi, tra cui quello in Italia nel 1922, Nizza, Antibes, e successivamente in Marocco ed il ritiro a Perpignan del 1940 stabilirono il puto di svolta del suo stile: arrivò infatti a dipingere quadri monocromatici, tra cui Le violon rouge e Marine noir, opere emblematiche dell’espressività del colore, nelle quali tuttavia si riconosce la trasposizione di un equilibrio interiore.

Dufy non fu solo pittore ma anche scenografo e decoratore, infatti incise matrici per tessuti, modelli per diversi tipi di stoffe, ed illustrazioni per le opere di Apollinaire e Mallarmé. I colori impiegati da Dufy sprigionano luce ed emozioni, non solo nei dipinti ma anche nei tessuti, rendendolo un creatore audace e innovativo, che assieme ad altri spianò la strada al movimento espressionista.

Nei suoi quadri, si tratti di rappresentazioni paesaggistiche oppure di un oggetto in particolare, si respira la rappresentazione di un mondo allegro e gioioso, sempre grazie al sapiente utilizzo di luce e colore. La sua carriera artistica fu anche influenzata dalla ricerca di un proto-cubismo di stampo cézanniano, ma la sua vera dimensione risulta essere senza dubbio quella dei progetti per la realizzazione di tessuti unici, e proprio grazie alla sia passione, in grado di trasmettere emozioni attraverso stupefacenti colori. Morì a Forcalquier nel 1953.


Lino Giglio è iscritto all'Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101
e iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano.

Antichità Giglio è iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia

Vuoi una valutazione?
Contattaci senza impegno!

Compila il modulo oppure contattaci al numero
02 29.40.31.46 o al 335 63.79.151
Acquistiamo dipinti antichi, dell'800 e del '900, arte moderna e design, sculture, mobili antichi, oggetti d'arte e antiquariato orientale.

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie


54449