Close
Antichitŕ Giglio

La galleria Antichitŕ Giglio si occupa dal 1978 dell'acquisto e della vendita di dipinti antichi, dipinti dell'800, dipinti del '900 e di arte moderna e contemporanea. Lino Giglio, il titolare, č un perito iscritto alla Camera di Commercio di Milano e all'Albo del Tribunale di Milano.

Richiedi una Valutazione.

Contattaci senza impegno per ricevere una valutazione gratuita delle tue opere: chiamaci al numero 02 29.40.31.46 o al cellulare 335 63.79.151 o inviaci una mail a info@antichitagiglio.it!

László Moholy-Nagy

(Bácsborsód, 20 luglio 1895 – Chicago, 24 novembre 1946)

Nato a Bácsborsód il 20 luglio del 1895, László Moholy-Nagy fu un grande artista e fotografoungherese, considerato da molti esperti come uno fra i più importanti pittori famosi particolarmente attivi durante la prima metà del XX secolo.

Pur avendo palesato, fin dalla più giovane età, un certo talento nei confronti della pittura e del disegno, per le quali fu sempre molto appassionato, a partire dal 1913 frequentò i corsi di legge presso la prestigiosa Università di Budapest, vedendosi tuttavia costretto, nell’anno successivo, ad interromperli per prestare servizio militare per l’esercito austro-ungarico. Trascorso un certo periodo di tempo sotto le armi, nel 1917, a seguito di una ferita riportata, fece ritorno in Ungheria, dove, tornato alle proprie propensioni artistiche, fondò, insieme all’amico Ludwig Kassak, fra i maggiori pittori famosi dell’epoca, un importante gruppo artistico.

Pur avendo conseguito, nel 1919, la laurea in legge, László Moholy-Nagy decise di dedicarsi esclusivamente alle belle arti, tanto che, recatosi in un primo momento in Austria, a Vienna, nel 1920 si trasferì a Berlino, dove si avvicinò alla neonata corrente artistica relativa al Dadaismo. Legatosi a diverse riviste specializzate nell’arte, presso le quali fornì la propria collaborazione, fece la conoscenza di uno fra i più eclettici pittori famosi di quel periodo, il fotografo, grafico, tipografo ed architetto El Lissitzky, col quale, stretta una forte amicizia, intraprese un viaggio a Parigi, che gli permise di affacciarsi sul palcoscenico artistico internazionale.

A partire dagli anni ’20 iniziò quindi a dare il via ad una serie di quadri e dipinti che lo elevarono come uno fra i più promettenti artisti e pittori famosi della sua generazione, tanto che, di lì a poco tempo, entrò a far parte dell’innovativa Bauhaus.

Stimato fotografo, insegnante e scenografo, dopo l’ascesa nazista si trasferì in Inghilterra, a Londra, dove trovò in impiego in qualità di designer, mentre a partire dal 1937 si trasferì a Chicago, in America, dove trascorse i suoi ultimi anni: da tempo affetto da una grave forma di leucemia, László Moholy-Nagy si spense il 24 novembre del 1946, all’età di appena 51 anni.


Lino Giglio č iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano
e iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.

Antichitŕ Giglio č iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia

Vuoi una valutazione?
Contattaci senza impegno!

Compila il modulo oppure contattaci al numero
02 29.40.31.46 o al 335 63.79.151
Acquistiamo dipinti antichi, dell'800 e del '900, arte moderna e design, sculture, mobili antichi, oggetti d'arte e antiquariato orientale.

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie


128107