Close
Antichità Giglio

La galleria Antichità Giglio si occupa dal 1978 dell'acquisto e della vendita di dipinti antichi, dipinti dell'800, dipinti del '900 e di arte moderna e contemporanea. Lino Giglio, il titolare, è un perito iscritto alla Camera di Commercio di Milano e all'Albo del Tribunale di Milano.

Richiedi una Valutazione.

Contattaci senza impegno per ricevere una valutazione gratuita delle tue opere: chiamaci al numero 02 29.40.31.46 o al cellulare 335 63.79.151 o inviaci una mail a info@antichitagiglio.it!

Palmaroli Gonzalez Vicente

(Zarzalejo, 1834 – Madrid, 25 gennaio 1896)

Vicente Palmaroli Gonzalez, più semplicemente noto come Vicente Palmaroli, nato a Zarzalejo il 5 settembre del 1834, è stato un grande pittore e ritrattista spagnolo, specializzato nella pittura di genere.

Fu figlio d’arte, in quanto il padre, Gaetano Palmaroli, un italiano emigrato a Madrid, fu un bravo pittore, incisore e litografo. Proprio il padre gli impartì i primi rudimenti artistici, riuscendo a far sbocciare ben presto il talento del giovane Vicente, che proseguì i suoi studi presso la Real Academia de Bellas Artes de San Fernando, l’Accademia di Belle Arti di Madrid. Nel 1857, pochi anni dopo la morte del padre, decise di recarsi in Italia, a Roma, in modo da completare la propria formazione artistica. Qui conobbe alcuni noti artisti spagnoli, tra i quali il celebre Mariano Fortuny.

Iniziò quindi a realizzare i suoi primi dipinti antichi, che gli valsero una certa fama, partecipando a diverse esposizioni artistiche e ricevendo numerosi premi, medaglie ed onorificenze. Durante l’Esposizione Universale di Parigi nel 1867, nella quale prese parte come membro della delegazione spagnola, conobbe il celeberrimo artista francese Jean Louis Ernest Meissonier, che esercitò una influenza molto forte sul suo stile e sui dipinti realizzati in futuro.

A partire dal 1872, si dedicò anche all’insegnamento oltre che alla realizzazione di interessanti dipinti antichi, ottenendo una cattedra come docente presso la Real Academia de Bellas Artes de San Fernando di Madrid, da lui stesso frequentata in gioventù, mentre nel 1883 si trasferì a Roma per diventare direttore della Real Academia de España de Bellas Artes en Roma, l’Accademia di Belle Arti Spagnola a Roma.  Nel 1893, inoltre, divenne direttore del Museo del Prado.

Divenne invalido a causa di un incidente, che pochi mesi dopo lo portò alla prematura scomparsa, avvenuta a Madrid il 25 gennaio del 1896.


Lino Giglio è iscritto all'Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101
e iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano.

Antichità Giglio è iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia

Vuoi una valutazione?
Contattaci senza impegno!

Compila il modulo oppure contattaci al numero
02 29.40.31.46 o al 335 63.79.151
Acquistiamo dipinti antichi, dell'800 e del '900, arte moderna e design, sculture, mobili antichi, oggetti d'arte e antiquariato orientale.

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie


581716