Close
Antichità Giglio

La galleria Antichità Giglio si occupa dal 1978 dell'acquisto e della vendita di dipinti antichi, dipinti dell'800, dipinti del '900 e di arte moderna e contemporanea. Lino Giglio, il titolare, è un perito iscritto alla Camera di Commercio di Milano e all'Albo del Tribunale di Milano.

Richiedi una Valutazione.

Contattaci senza impegno per ricevere una valutazione gratuita delle tue opere: chiamaci al numero 02 29.40.31.46 o al cellulare 335 63.79.151 o inviaci una mail a info@antichitagiglio.it!

Giuseppe Ribera (Jusepe de Ribera)

Pittore famoso di origine spagnola, nasce a Xàtiva il 17 febbraio 1591. Noto come il nome di Spagnoletto, soprannome legato alla sua bassa statura, Ribera è considerata uno dei maggiori rappresentanti del caravaggismo e massimo esponente della pittura europea del XVII secolo.

Lasciata la terra d’origine, il pittore spagnolo si trasferisce in Italia, dove entra in contatto con personaggi emergenti della realtà artistica dell’epoca quali il Reni Ludovico Caracci.

Dopo alcuni anni all’Italia settentrionale, la Ribera decise di avvicinarsi alla realtà pittorica napoletana in cui dominava lo stile oscuro e profondo del Caravaggio.

Ed è a Napoli, precisamente all’ombra del Vesuvio che lo Spagnoletto inizia il periodo più florido per la sua carriera artistica: il clima stimolante partenopeo, permettono al Ribera di realizzare  in pochissimo tempo numerose tele tutte a sfondo religioso quali San PietroSan Paolo e San Giacomo MaggioreSant’Andrea e Flagellazione di Cristo,  San Girolamo e l’angeloSan Paolo penitenteSan SebastianoCrocifissione ed il Martirio di San Bartolomeo quest’ultime realizzate per nome del Duca di Osuna.

Sono questi anche gli anni il cui il pittore famoso decide di convogliare a nozze con la figlia sedicenne di Giovanni Bernardino Azzolino, anziano pittore dei quartieri spagnoli che sin da subito fu grande amico e mentore del Ribera, matrimonio che lo vide padre di ben sei figli.

In poco tempo la fama dello Spagnoletto giunge in tutta Europa: la tragicità caravaggesca, lo stile crudo e molto realistico contraddistingue lo stile inequivocabile del pittore spagnolo che realizza in poco tempo due dipinti di notevole spessore artistico quale il Sileno Ebreo (1626) e Il Martirio di Sant Andrea.

Famoso è anche il suo impegno nella monumentale opera decorativa della certosa di San Martino per la quale aveva già scolpito la Pietà.

Gli ultimi anni della sua vita furono segnati dalla malattia che lo portò a spegnersi nel 1652 a Napoli.


Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano
e iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.

Antichità Giglio è iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia

Vuoi una valutazione?
Contattaci senza impegno!

Compila il modulo oppure contattaci al numero
02 29.40.31.46 o al 335 63.79.151
Acquistiamo dipinti antichi, dell'800 e del '900, arte moderna e design, sculture, mobili antichi, oggetti d'arte e antiquariato orientale.

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie


317146