Close
Antichità Giglio

La galleria Antichità Giglio si occupa dal 1978 dell'acquisto e della vendita di dipinti antichi, dipinti dell'800, dipinti del '900 e di arte moderna e contemporanea. Lino Giglio, il titolare, è un perito iscritto alla Camera di Commercio di Milano e all'Albo del Tribunale di Milano.

Richiedi una Valutazione.

Contattaci senza impegno per ricevere una valutazione gratuita delle tue opere: chiamaci al numero 02 29.40.31.46 o al cellulare 335 63.79.151 o inviaci una mail a info@antichitagiglio.it!

Ferrari Gaudenzio

(Valduggia, fra il 1475 e il 1480 – Milano, 31 gennaio 1546)

Nato a Valduggia, in provincia di Vercelli, Gaudenzio Ferrari è stato uno scultore e pittore italiano. Su di lui abbiamo ben poche informazioni ma sappiamo per certo che è stato uno dei massimi esponenti della pittura nel 1500.

Allievo di Stefano Scotto, Gaudenzio Ferrari è noto per la sua influenza leonardesca, ma anche per l’influsso del Perugino e Raffaello e di altri artisti nordici. Spicca fin da subito, insomma, in Gaudenzio Ferrari la capacità di assimilazione delle varie correnti e dei diversi stili.

Il ruolo artistico di Ferrari si può posizionare in un periodo compreso tra il nuovo ed il vecchio secolo e ne sono una dimostrazione la tavola della Crocefissione e le figure degli angeli negli affreschi conservati presso la pinacoteca civica di Varallo. Questi dipinti mostrano i primi segni di quella sensibilità interiore legata alla religione che emergerà ancora più forte in seguito.

Tra le opere da menzionare rientrano nella chiesa di Santa Maria delle Grazie di Varallo gli affreschi della Cappella di Santa Margherita risalenti al 1507 ed il Polittico di Sant’Anna (1508), realizzato per la chiesa di Vercelli che porta lo stesso nome (ora diviso tra la Sabauda di Torino e la National Gallery di Londra).

Il nome di Gaudenzio Ferrari rimane anche legato ai lavori del Sacro Monte: gli appartengono le statue bellissime in legno situate nella cappella dell’Annunciazione e in quella di Gesù. Prima di queste opere, va posizionato, invece, il viaggio di Ferrari le capitali rinascimentali italiane fino alla capitale, Roma.

Nel periodo successivo si collocano il famoso ciclo di affreschi con le Storie della Vita e Passione di Cristo che si può ammirare nella chiesa di S. Maria delle Grazie a Varallo in cui fa frutto di tutte le esperienze maturate fino a quel momento e non solo per la struttura compositiva ma, in particolare, per la semplicità narrativa della Crocifissione ed altre scene.


Lino Giglio è iscritto all'Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101
e iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano.

Antichità Giglio è iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia

Vuoi una valutazione?
Contattaci senza impegno!

Compila il modulo oppure contattaci al numero
02 29.40.31.46 o al 335 63.79.151
Acquistiamo dipinti antichi, dell'800 e del '900, arte moderna e design, sculture, mobili antichi, oggetti d'arte e antiquariato orientale.

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie


494312