Close
Antichità Giglio

La galleria Antichità Giglio si occupa dal 1978 dell'acquisto e della vendita di dipinti antichi, dipinti dell'800, dipinti del '900 e di arte moderna e contemporanea. Lino Giglio, il titolare, è un perito iscritto alla Camera di Commercio di Milano e all'Albo del Tribunale di Milano.

Richiedi una Valutazione.

Contattaci senza impegno per ricevere una valutazione gratuita delle tue opere: chiamaci al numero 02 29.40.31.46 o al cellulare 335 63.79.151 o inviaci una mail a info@antichitagiglio.it!

De Ferrari Lorenzo

(Genova, 1680 circa – Genova, 1744)

Figlio di Gregorio De FerrariLorenzo De Ferrari nasce a Genova nel 1690. La sua attività artistica si svolse soprattutto nella città dove era nato, Genova appunto. Qui produrre notevoli e apprezzate opere d’arte e dipinti.

L’incoraggiamento del padre fu sicuramente importante per l’avviamento alla carriera pittorica e d’altronde anche da sua madre, Margherita Piola, figlia di un noto pittore di Genova.

Al di là dei genitori, comunque, dimostrò una forte inclinazione verso la pittura fin da piccolo. Il disegnoera una sua grande passione che coltivò da bambino e che lo accompagnò sempre.

Tra le sue opere di rilievo, rientra Sant’Ampeglio in gloria con gli angeli che si trova a Genova, nella volta della cappella di Sant’Ampeglio della chiesa di Santo Stefano. Come tanti artisti del suo secolo viaggiò e visitò altre città italiane per apprendere nuovi stili e linguaggi.

In particolare è a Roma e a Firenze che, nel 1734, fece conoscenza con pittori molto famosi al tempo come Francesco Maria Niccolò GaburriMarco BenefialIgnazio Hugford Sebastiano Conca

Decise di non sposarsi e fu molto religioso e per questo si ricorda con il soprannome di Abate De Ferrari. Tra le altre opere famose e conservate a Genova, distribuite numerose tra palazzi e chiese, troviamo molto affreschi come quelli di Palazzo Durazzo-Pallavicini, Palazzo Gio Carlo Brignole che rappresentano gli dei dell’antica Roma e di Palazzo Spinola.

Non possiamo tralasciare, però, anche i dipinti nella cappella dei santi Stanislao Kostka e Francesco Borgia nella chiesa del Gesù, quello dell’Assunzione della Vergine nella volta della chiesa di San Sebastiano, di Esther e Assuero e Giuditta e Oloferne nella chiesa di San Leonardo e dei Santi Marco, Lucia e Nicolò da Tolentino nella chiesa di Santa Croce e San Camillo de Lellis, tutti meritevoli di essere visti e ammirati.


Lino Giglio è iscritto all'Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101
e iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano.

Antichità Giglio è iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia

Vuoi una valutazione?
Contattaci senza impegno!

Compila il modulo oppure contattaci al numero
02 29.40.31.46 o al 335 63.79.151
Acquistiamo dipinti antichi, dell'800 e del '900, arte moderna e design, sculture, mobili antichi, oggetti d'arte e antiquariato orientale.

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie


782644