Close
Antichità Giglio

La galleria Antichità Giglio si occupa dal 1978 dell'acquisto e della vendita di dipinti antichi, dipinti dell'800, dipinti del '900 e di arte moderna e contemporanea. Lino Giglio, il titolare, è un perito iscritto alla Camera di Commercio di Milano e all'Albo del Tribunale di Milano.

Richiedi una Valutazione.

Contattaci senza impegno per ricevere una valutazione gratuita delle tue opere: chiamaci al numero 02 29.40.31.46 o al cellulare 335 63.79.151 o inviaci una mail a info@antichitagiglio.it!

Rubaldo Merello

(Isolato Valtellina, 16 luglio 1872 – Santa Margherita Ligure, 31 gennaio 1922)

Merello Rubaldo nasce il 1872 a Isolato Valtellina. Giovanissimo si trasferì a Genova con la famiglia dove dapprima intraprese gli studi classici per poi iscriversi l’Accademia Liguistica di Belle Arti. Una volta terminati gli anni accademici decise di dedicarsi alla scultura e alla pittura. Il suo stile pittorico si ispirò prevalentemente al divisionismoalla quale si avvicino grazie a Plinio Novellini e di Pellizza.

Partecipò alla Triennale del 1894 che risulta la sua unica testimonianza della sua attività di scultore rappresentato dal cippo funerario eseguito per il cimitero di Staglino. Uno dei primi dipinti noti di Merello è il Paesaggio, un’opera matura che già rappresentava la sua particolare propensione al divisionismo. Il simbolismo di Merello è particolarmente evidenziato dal conflitto fra il bene e il male rappresentato dalla gran madre del Male da cui proveniva ogni fonte di dolere e sofferenza destinata a colpire l’uomo.

Merello si ispirò sia nel disegno che nella scultura alla figura umana in tutta la sua totalità mentre per la pittura si ispirò al tema del paesaggio ligure. Fu nominato professore presso l’Accademia Linguistica e prese parte alla Promotrice con il suo Paesaggio marino. La sua vita fu segnata da gravi perdite tra le quali quella del figlio, lutto che non superò mai. Morì nel 1922 nella sua casa di Santa Margherita Ligure in cui trascorse moltissimo tempo della sua vita in solitudine.


Lino Giglio è iscritto all'Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101
e iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano.

Antichità Giglio è iscritta alla FIMA (Federazione Mercanti D'Arte Antica),
all’Associazione Antiquari Milanesi e all’AAI (Associazione Antiquari d’Italia).

Federazione Italiana Mercanti d’Arte
Associazione Antiquari Milanesi
Associazione Antiquari d’Italia

Vuoi una valutazione?
Contattaci senza impegno!

Compila il modulo oppure contattaci al numero
02 29.40.31.46 o al 335 63.79.151
Acquistiamo dipinti antichi, dell'800 e del '900, arte moderna e design, sculture, mobili antichi, oggetti d'arte e antiquariato orientale.

Le valutazioni sono fornite gratuitamente se richieste a scopo di vendita presso la nostra galleria, anche senza impegno, ma a nostra discrezione.

Ti invitiamo anche a leggere cosa NON acquistiamo, prima di inviare la richiesta

Informazioni Personali



Invio fotografie


151235