Alexander Calder

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Alexander Calder.
Per maggiori informazioni clicca qui

alexander-calder-operaAlexander Calder, grande artista statunitense nato a Lawton nel 1898, è conosciuto soprattutto per le sue sculture di arte cinetica, ma si occupò anche di pittura, litografie e progettazione di diversi tipi di oggettistica, soprattutto giocattoli.

Proveniente da una famiglia di importanti artisti, Alexander non può fare a meno di ereditare tale passione e si iscrive alla Art Students League di New York ed uno dei suoi primi incarichi è quello di disegnare il Ringling Brothers and Barnum and Bailey Circus: dopo questa esperienza Calder rimane affascinato dal tema circense che riprenderà in futuro.

Nel 1926 si trasferisce a Parigi, nel quartiere  artistico di Montparnasse ed inizia a produrre giocattoli e a progettare il Circo Calder, miniatura con cui elaborava veri e propri spettacoli. Tornato negli Stati Uniti, nel 1928 tiene le prime mostre personali presso la Galleria Weyhe a New York ed il museo The Renaissance Society della Università di Chicago.

Nel secondo viaggio a Parigi conobbe la futura moglie e tanti artisti, tra cui Mirò, Duchamp e Mondrian, che lo convertì all’astrattismo. Le sue sculture si distinguono in mobilese stabiles, in cui le prime sono composte da fil di ferro e sospese in aria, mosse quindi dalle correnti d’aria, mentre le stabiles sono grandi strutture poggianti a terra in legno, metallo o altre leghe.

Dagli anni ’50 le sue sculture propongono sempre più un carattere monumentale di cui splendidi esempi sono El sol rojo, realizzato per  i giochi olimpici di Città del Messico, il Teodelapio di Spoleto, unica presente in Italia, Man per l’expo ’67 di Montréal, La grande vitesse a Grand Rapids, Michigan, ed il Flamingo i Chicago. Negli ultimi anni lavora alla riproduzione di alcuni modelli aeronautici in occasione del Bicentenario degli Stati Uniti. Calder muore infine a New York nel 1976.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio