Guglielmo Caccia detto Moncalvo

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Guglielmo Caccia detto Moncalvo.
Per maggiori informazioni clicca qui

guglielmocacciaquadroGuglielmo Caccia detto Moncalvo è stato un pittore italiano. Il soprannome  Moncalvo è nato per i suoi trascorsi in gioventù nel comune di Moncalvo.

Guglielmo Caccia definito il Raffaello del Monferrato fu allievo di Sabatini ed è considerato forse il più famoso e celebre esponente del periodo artistico della Controriforma piemontese.

Acquisì il titolo di barone, dopo aver dipinto tra il 1605-1607 la galleria del Palazzo Reale di Torino insieme al pittore Federico Zuccari, opera che è andata distrutta dopo un incendio.

La Deposizione dalla Croce nella chiesa di San Gaudenzio a Novara è considerata la sua migliore opera, anche se ha dipinto sempre a Novara anche la cupola di San Paolo.

Ha inoltre dipinto  la chiesa dei Conventuali o di San Francesco a Moncalvo e il San Paolo con Sant’ Andrea per la chiesa di Sant’Antonio Abate. Guglielmo Caccia collaborò molto con Gaudenzio Ferrari.

A Carabbia nella chiesa parrocchiale di San Siro si può ammirare una sua opera, raffigurante la Madonna col Bambino tra i Santi Giacomo Maggiore e Francesco d’Assisi  e anche a Chieri dove il pittore soggiornò intorno al 1606 ci sono molti suoi  affreschi.

Il Moncalvo fondò una scuola di pittura e tra i suoi  allievi più famosi c’è  la figlia Orsola Caccia. I dipinti nati si possono osservare nelle chiese di Acqui Terme, Monastero Bormida e a Nizza Monferrato e ad e anche nei dintorni di Montabone, mentre le opere di Orsola Caccia si conservano nelle chiese della parrocchia di Moncalvo.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio