Campi Antonio

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Antonio Campi.
Per maggiori informazioni clicca qui
quadro Antonio CampiAntonio Campi nasce a Cremona nel 1524. È stato un pittore, storico e architetto italiano, figlio di Galeazzo Campi e fratello di Vincenzo e Giulio Campi e proprio da allievo del fratello maggiore Giulio dipinse la sua prima pala nel 1546 per la chiesa di Sant’Ilario a Cremona e successivamente insieme al fratello eseguì anche dei dipinti per la loggia di Brescia nel 1549.

Nel suo stile da subito si notavano i riflessi e le influenze pittoriche di artisti come Giulio Romano, Parmigianino e Primaticcio. Nel 1550 sempre con il fratello Giulio partecipò, eseguendo raffinati e coloratissimi dipinti mitologici, alla decorazione del palazzo Pallavicino a Torre Pallavicina.

Si trasferì a Milano, dove dipinse una pala raffigurante la Resurrezione di Cristo per Santa Maria presso San Celso e decorò la chiesa di San Paolo Converso con il ciclo di affreschi del presbiterio. La sua pittura cominciò ad essere conosciuta e spettacolare tanto da meritarsi le simpatie dell’arcivescovo Carlo Borromeo.

Nel 1566 tornato a Cremona dipinse la Pietà per la Cattedrale e la Decollazione del Battista in San Sigismondo. In questi anni, numerosi furono affreschi e tele tra questi l’Adorazione dei pastori per Santa Maria della Croce a Crema.

Tra le opere milanesi del 1557 c’è da segnalare il trittico nel museo annesso alla chiesa di S. Marco  mentre tra il 1583 e il 1584 ci sono le due tele della cappella Gallarati a Sant’Angelo e in collaborazione col fratello Vincenzo la decorazione della volta a botte della chiesa di San Paolo, una anticipazione della pittura barocca.

Nella fase finale della vita collaborò con il fratello Vincenzo nel lavoro di decorazione delle volte di S. Paolo e l’ultima opera del Campi che si conosce firmata e datata 1586 è la Circoncisione che si trova in S. Francesco da Paola a Napoli. Morì nel 1587 e venne sepolto a SS. Nazaro e Celso.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio