Calvi Ercole

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Calvi Ercole.
Per maggiori informazioni clicca qui

calvi_ercole-telaCalvi Ercole nacque a Verona nel 1824. Poco si conosce della sua infanzia ma sin da adolescente mostrò una naturale propensione verso il mondo della pittura e dell’arte. I primi anni della sua formazione si svolsero presso l’Accademia Cignaroli di Verona, studi che poi concluse presso l’Accademia di Belle arti di Brera, essendosi dovuto trasferire a Milano.

Esponente di quella che fu la pittura paesaggistica, il suo stile pittorico è impregnato di un gusto romantico che rende i suoi dipinti quasi nostalgici e melanconici. Noti sono i dipinti di vedute lacustri e di paesaggi brianzoli molto apprezzati all’epoca.

Il suo successo e al sua fama aumentarono notevolmente una volta rientrato a Verona che lo videro investito di diversi riconoscimenti ufficiali. Nel 1886 fu nominato direttore della Società di Belle Arti e dagli anni Sessanta la sua produzione si orientò verso tematiche paesaggistiche diverse in cui i temi risorgimentali e i paesaggi divengono fonte di ispirazione per i suoi dipinti.

Il suo linguaggio pittorico ripetuto e quasi prevedibile aiutò a rendere stabile il suo successo ma dopo gli anni Sessanta, con il visibile cambiamento stilistico dell’artistico la sua fama cominciò a scemare a causa delle critiche negative. Negli anni Settanta si nota la sua notevole propensione verso la pittura verista con l’introduzione nella sua pittura di nuovi soggetti come quelli lagunari della regione veneta. Morì nel 1900 a Verona.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio