Von Thoren Otto Karl Kasimir

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Von Thoren Otto Karl Kasimir.
Per maggiori informazioni clicca qui

thoren_von_otto_karl_kasimir-quadroVon Thoren Otto Karl Kasimir nacque il 21 luglio 1828 fu pittore austriaco particolarmente apprezzato dalla critica dell’epoca. Poco si conosce della sua infanzia e della sua formazione. Gli anni della sua vita furono segnati da una proficua attività militare: prima ufficiale nel 1846, carica ottenuta tramite la campagna ungherese dopo la quale si trasferì in Italia a Venezia.

Solo dal 1857 decise di dedicarsi pienamente alla sua passione più vera abbandonandosi totalmente alla pittura. Secondo recenti studi i primi anni della sua formazione furono caratterizzati da anni di studi a Bruxelles e Parigi.

Lavorò a Vienna intorno alla metà del 1860, dove fu chiamato per realizzare un ritratto equestre dell’imperatore Franz Josef. La sua arte ritrattistica fu molto apprezzata nelle corte austriache che gli affidò diversi incarichi e dipinti come quello richiesto per la morte di Gustavo Adolfo.

Pittore a sfondo storico, Casimir negli anni si avvicinò durante gli anni più maturi alla pittura animalista, dedicandosi soprattutto alla rappresentazione di bestiame al pascolo realizzati tutti con un ampia visione pittorica e un’osservazione fine della natura in cui lascia trasparire tutta l’energia e la vivacità della terra.

Della sua pittura si ricordano i toni morbidi e delicati che lasciano trasparire una propensione verso il mondo della natura, verso la pittura campestre e la realtà dei pascoli che si rende concreto nel figura del bestiame che con la sua semplicità rendono l’intero dipinto un armonica esaltazione del mondo rurale.

Del pittore austriaco si ricordano soprattutto i ritratti in cui si manifesta tutta la sua, cura dei particolari, i toni pacati e semplici per evidenziare l’eleganza e la fisionomia del soggetto ritratto.

Molti dei dipinti del celebre pittore sono custoditi nel Museo di Storia Militare di Vienna. La sua attività fu ampiamente riconosciuta e apprezzata sino al giorno della sua morte, il 1889 a Parigi.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio