Agrasot E Juan Joaquin

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Juan Joaquin Agrasot. Per maggiori informazioni clicca qui
agrasot juan joaquin quadroJuan Joaquin Agrasot nacque il 24 dicembre 1836 a Orihuela in Spagna. È stato un pittore nel genere realistico e costumi.

Giovanissimo si trasferì a Valencia e fu allievo di Yago Don Francisco Martinez, il padre di Cubells Martinez, pittore e restauratore. Si iscrisse all’Accademia Reale di Belle Arti di San Carlos, dove studiò per quattro anni.

Nel 1860 a soli 24 anni ci fu la sua prima mostra, dove ottenne una medaglia di bronzo. Si trasferì a Roma per fare ulteriori studi e approfondimenti e qui incontrò e fece amicizia con Fortuny, un noto artista catalano.

Nel 1867 inviò tre opere all’esposizione Nazionale di Madrid e una di queste che rappresentava l’amicizia con Fortuny,  I due amici, vinse uno dei premi. Nel 1874 alla morte dell’amico fraterno Fortuny, Agrasot, tornò in Spagna e si stabilì con la moglie a Valencia.

Ebbe un figlio Agrasot Ricardo Saragozza anch’egli pittore. Nel 1876 in un concorso a Barcellona presentò La Tentazione, e nel 1878 a Parigi e nel 1880 a Valencia ottenne una serie di incredibili successi fino a ricevere il certificato d’onore da parte dello Stato.

Juan Joaquin Agrasot era molto affezionato ai suoi quadri. La sua voglia di vincere gli ha fatto guadagnare una meritata fama e l’influenza del suo buon amico Fortuny è stata decisiva nella sua pittura. Morì nella città di Valencia l’8 gennaio 1919. Il suo stile lo inserisce tra i realisti, anche se non ha mai lasciato il nudo e i ritratti.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio