Acconci Vito

Antiquariato Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Acconci Vito.
Per maggiori informazioni clicca qui

vito-acconci-opera Vito Acconci è uno dei pittori famosi per la sua espressione poliedrica, la sua arte difatti spazia dalla fotografia all’architettura.

Vito Acconci nasce a New York il 24 gennaio 1940 e tutt’oggi vi vive e lavora.

Di origini italiane, fu avviato all’arte dal padre, immigrato italiano, il quale lo portava con sé alle mostre d’arte ed in visita ai musei. Vittorio non ha usufruito di un’istruzione accademica ed in un primo tempo si dedica alle arti linguistiche.

Vittorio Acconci debutta nel mondo dell’arte come poeta, sono gli anni ’70. Da qui il breve passo nel diventare videoartista, in quanto le parole non bastavano più per manifestare le sue idee creative. Sono questi gli anni in cui inizia a sperimentare la Body Art. Nelle sue sperimentazioni artistiche, l’Acconci si lascia influenzare dalle correnti dal Situazionismo. La body art lo consacra come artista famoso, mentre lui prosegue l’esplorazione della sua poliedricità artistica scoprendo la fotografia e l’architettura, lavorando con degli aspiranti progettisti.

Negli anni ’80 crea l’Acconci Studio, uno studio d’arte e architettura dove concretizza opere d’arte pubblica e da vita a luoghi unici come: la galleria e centro culturale Storefront a Manhattan, il parco trasportabile Park up Building (che si trova nel Centro Gallego de Arte Contemporaneo di Alvaro Siza a Santiago de Compostela), l’Isola sul fiume Mur a Graz ed il nuovo Design Store del Museum für Angewandte Kunst di Vienna.

Vito Acconci è stato dicente in: Nova Scotia College of Art and Design (Halifax, Canada), al California Institute of the Arts, alla Cooper Union, alla School of the Art Institute of Chicago, presso l’Università di Yale e la Parsons School of Design. In questo momento insegna presso il College di Brooklyn e lavora tra Brooklyn e New York.

L’arte di Acconci viene prevalentemente ricorda per la sua massima espressione nell’uso del corpo nello spazio, anche se alcune opere sono state criticate perché esprimono dolore e masochismo. Nelle sue opere infatti egli si concentra sull’espressione del dolore, sullo stress e sulle reazioni del corpo. Per attuare le sue rappresentazioni sceglie sempre luoghi costrittivi: stanze piccole, celle e spazi angusti.

Fra le performance più famose ricordiamo: Seed-bed (1972) alla galleria Sonnanbed di New York, Three Adaptation Studies, Hand and Mouth (1970), Three Adaptation Studies, Soap & Eyes, (1970), Three Adaptation Studies, Blindfold Catching (1970).

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio