Else Alfelt

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Else Alfelt.
Per maggiori informazioni clicca qui

alfelt else operaInteressante e stimata pittrice danese, Else Alfelt nacque a Copenaghen, il 16 settembre del 1910, e fu una apprezzata artista del suo tempo.

Rispetto ad altri pittori ed artisti del suo tempo, la pittrice danese non ebbe l’opportunità di ricevere una iniziale adeguata educazione scolastica: fu in un certo senso un’artista che oggi chiameremmo autodidatta, che però trasse proprio dalla sua stessa passione per l’arte, per la pittura, e per opere particolari – niente quadri antichi ma per lo più opere astratte e ritratti – l’insegnamento per proseguire con le sue opere e per diventare una pittrice stimata ed apprezzata.

Fu così ricercata che divenne una delle due donne appartenenti al gruppo CO.BR.A., e diventò la moglie di  Carl-Henning Pedersen, un altro membro del gruppo.

L’inizio della sua carriera artistica partì nel 1929, quando la pittrice mandò alcune delle sue opere all’esposizione annuale chiamata Kunstnernes Efterårsudstilling, con la speranza di entrare a far parte del gruppo di artisti che esponevano annualmente le loro opere ed essere quindi conosciuta ed apprezzata. Purtroppo, sebbene successivamente riuscì ad ottenere il successo che ella desiderava, non le fu consentito sin da subito di entrare a far parte degli artisti esponenti: infatti, fu accettata solo nel 1936 grazie ad alcune opere che vennero riconosciute come interessanti, due ritratti naturalisti.

Fu questo momento che determinò un vero e proprio cambiamento nello stile della pittrice, che decise di avvicinarsi ad uno stile astratto: non che prima fosse interessata ad opere e quadri antichi, ma da quel momento in poi le forme ed i colori delle sue opere divennero sempre più astratte, come ad esempio particolari forme a spirale. Fu qualche anno più tardi, nel 1940, che la pittrice divenne membro del gruppo nel quale conobbe colui che, qualche anno dopo, sarebbe diventato suo marito. L’uomo che le stette accanto, divenne anche uno dei suoi fan più affezionati: Carl-Henning Pedersen la aiutò posando per diversi ritratti.

Ottenne un premio nel 1961, il Tagea Brandt Rejselegat.

La pittrice, dopo una vita dedicata all’arte ed alla pittura, che amava con tutto il cuore ed a cui dedicò ogni parte del suo corpo e della sua anima, si spense a Copenaghen, il 9 agosto del 1974.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio