Bill Max

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Bill Max.
Per maggiori informazioni clicca qui

bill max telaBill Max fu un importante artista svizzero che ebbe modo di misurarsi in diverse discipline: dall’architettura alla scultura, dalla grafica al design, fino a dipingere dipinti moderni di un certo spessore e di una certa qualità.

Nato a Winterthur, il 22 dicembre del 1908, fu un artista davvero poliedrico e molto flessibile. Fu uno degli artisti in grado di unire diverse tipologie di arte, e per questo motivo venne considerato a tutti gli effetti un artista ‘geniale’ e molto apprezzato per l’epoca in cui visse e lavorò.

Iniziò la sua attività come argentiere, lavorando nella scuola di arti applicate a Zurigo: nel 1927, fu colpito dal Bauhaus, a Dessau, e iniziò a frequentare artisti importanti come Vasily Kandinsky, Paul Klee e Walter Gropius. L’anno della rivelazione fu il 1929, quando egli poté aprire un proprio studio di architettura; qualche anno più tardi, prese in moglie Bina Spoerri , che gli fu molto accanto per diversi anni della sua vita appoggiandolo nella sua carriera.

La sua fortuna più grande fu quella di misurarsi con importanti artisti di quel tempo, e forse furono proprio queste frequentazioni a dargli la possibilità di diventare uno dei pittori più interessanti di quell’epoca: le influenze di quegli artisti si notano in molti dei dipinti moderni con i quali partecipò a diverse mostre di quel tempo, come ad esempio il Congrès Internationaux d’Architecture Moderne.

Anche grazie al suo genio creativo, nel giro di pochi anni divenne senza alcun dubbio una delle più interessanti figure artistiche di quel tempo, rappresentando, con le sue opere e con la sua flessibilità di artista a tutto tondo, l’arte svizzera.

Ebbe anche modo di insegnare arte presso diversi Istituti, tra cui l’Istituto Tecnico Superiore a Darmstadt. E l’Istituto superiore delle arti figurative di Amburgo.

Dopo una vita interamente dedicata all’arte, morì a Berlino il 9 dicembre del 1994.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio