Valmore Gemignani

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Valmore Gemignani.
Per maggiori informazioni clicca qui

Valmore-Gemignani-quadroValmore Gemignani, nato a Carrara l’1 novembre 1878, fu un noto pittore, scultore e decoratore italiano.

Da giovane la sua propensione artistica lo spinse a Firenze, dove si iscrisse all’Accademia delle Belle Arti. Qui apprese le belle arti grazie ad insegnanti illustri, tra i quali figurano alcuni fra i pittori più noti dell’epoca, come il grandissimo Giovanni Fattori, e gli scultori Augusto Rivalta e Antonio Bortone.

Qui, tra la fine del 1800 ed i primi anni del 1900, iniziò anche ad esporre le sue prime opere, tra le quali si ricorda un ritratto del maestro Fattori. Studiò inoltre l’arte rinascimentale, mostrando una forte ammirazione per le opere di Donatello e del Verrocchio.

Sempre a Firenze strinse amicizia con quelli che poi diventeranno suoi celebri colleghi, come lo scultore, pittore ed illustratore Libero Andreotti, il pittore e scrittore Enrico Sacchetti, l’artista Ardengo Soffici, il famoso Amedeo Modigliani, Giulio Cesare Vinzio e molti altri ancora.

A partire dal 1906 ebbe modo di viaggiare e di conoscere alcuni paesi europei come Olanda e Belgio, trasferendosi quindi in Germania, a Berlino, dove si fece valere per il suo grande talento di pittore e per i suoi acclamati dipinti, ma soprattutto per le sue ceramiche. Qui restò per una decina d’anni, prendendo in moglie Cornelia Boelhouwer.

Tornò a Firenze nel 1915, dopo l’inizio della Prima Guerra Mondiale, dove ormai era diventato un artista affermato e prese parte a numerose mostre d’arte, dove espose i suoi dipinti e le sue opere. Si recò quindi in Sud America, in Argentina, a Buenos Aires, dove continuò a realizzare le sue opere fino al 1920, anno in cui fece ritorno in Italia, realizzando altre opere e sculture famose.

Il pittore si spense a Firenze, l’1 maggio del 1956.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio