Peterzano Simone

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Peterzano Simone.
Per maggiori informazioni clicca qui

peterzano-simone-quadroSimone Peterzano, viene ricordato più per esser stato il maestro del Caravaggio che per i suoi dipinti.

Peterzano nacque a Bergamo nel 1540 e fu allievo di Tiziano nella cui bottega apprese le tecniche ed i segreti della scuola veneta. Si distinse nel panorama pittorico dell’epoca per essere uno dei più brillanti membri del tardo manierismo lombardo.

Peterzano riversò molto del suo animo nella pittura: la pacatezza, la raffinatezza, l’eleganza e l’originalità resero i suoi dipinti famosi, in particolare i quadri trattanti il naturalismo.

Peterzano debuttò a Milano, nel 1573, con alcuni affreschi della controfacciata della chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore. Ispirandosi al Veronese, ma anche al Tintoretto, successivamente realizzò due tele, raffiguranti “Storie dei Santi Paolo e Barnaba” per la chiesa di San Barnaba (Milano). Fra i suoi dipinti citiamo: la “Pietà” oggi conservata in San Fedele e la “Pentecoste” che si trova oggi nella basilica di Sant’Eufemia.

Un’opera molto apprezzata e ricordata, fu la decorazione con affreschi del presbiterio e del coro della Certosa di Garegnano (1578 – 1582), questo lavoro fu un trionfo di cromatismo vivace e solennità della composizione al tempo stesso. Le ultime opere della sua carriera artistica, furono invece caratterizzate dalla monumentalità.

Peterzano si spense a Milano nel 1596.

Citiamo alcuni dipinti: le Storie di Sant’Antonio di Padova per la chiesa milanese di Sant’Angelo, la pala con la Madonna col Bambino tra i santi Benedetto, Mauro, Giustina e Caterina per la chiesa di S. Maurizio a Bioggio (Canton Ticino) e la pala con Sant’Ambrogio tra i Santi Gervasio e Protasio del 1592, oggi conservata alla Pinacoteca Ambrosiana. Ed ancora pitture in S. Angelo (1579), in S. Maria della Passione (1580), in S. Fedele (1591).

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio