Novo Stefano

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Novo Stefano.
Per maggiori informazioni clicca qui

novo_stefano-telaNato a Cavarzere, in provincia di Venezia nel 1862, Stefano Novo è stato un famoso pittore italiano, particolarmente noto per la sua pittura di genere.

Il suo talento e la sua propensione per le belle arti si manifestarono fin dalla tenera età, tanto che cominciò a studiare pittura e disegno, spinto anche dallo zio, Francesco Novo, discreto artista esperto nella realizzazione di mosaici. Tuttavia fu solo raggiunta una certa maturità che decise di approfondire gli studi, iscrivendosi presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia nel 1894, allora diretta dal famoso scrittore, storico e politico Pompelmo Gherardo Molmenti.

Qui si distinse in maniera particolare, e si dedicò alla realizzazione di dipinti antichi ed affreschi con soggetti religiosi, sacri e storici, finendo per prediligere poi quella pittura di genere che, nel tempo, lo rese particolarmente famoso.

Negli anni successivi partecipò quindi a numerose mostre artistiche in alcune tra le più grandi città italiane: a Torino, a Firenze, a Milano, e naturalmente a Venezia, presso la Biennale, facendosi poi conoscere anche oltreoceano, a Chicago, dove ebbe modo di costruire la propria fama anche a livello internazionale.

A partire dal 1918 si dedicò anche all’insegnamento, fondando una scuola insieme ad alcuni suoi colleghi.

Fra i suoi dipinti  più noti, si possono ricordare: Al mercato della frutta, Veduta del Canal Grande a Venezia, Veduta del bacino di San Marco dal porticato di Palazzo Ducale a Venezia, e molte altre.

Si spense nella sua cara Venezia (o, secondo altre fonti, a Padova), presumibilmente tra il 1927 ed il 1937.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio