Attilio Lasta

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Attilio Lasta.
Per maggiori informazioni clicca qui

attilio_lasta-quadroNato a Villa Lagarina (Trento), il 27 aprile del 1886, Attilio Lasta fu un importante e fecondo pittore vissuto a cavallo tra la fine dell’Ottocento ed il Novecento: proprio il luogo di nascita gli diede una grande fortuna, essendo stato il Comune di Villa Lagarina un grande punto di riferimento dal punto di vista culturale ed artistico, per molti anni.

Infatti, pur essendo stato, in anni precedenti, un centro contadino, il Rinascimento aveva segnato l’inizio di un momento culturale intenso per la cittadina, che diede spazio a pittori ed artisti come Attilio Lasta, Carlo e Gino Marzani, e molti altri.

Una delle grandi fortune dell’artista fu quella di essere nato in una famiglia che gli consentì, grazie ad una situazione economica abbastanza stabile, di studiare e di formarsi molto bene dal punto di vista artistico: infatti, dopo aver frequentato la scuola popolare, ebbe modo di iscriversi e di frequentare il Collegio di Amras, che fu molto importante per la sua educazione artistica.

La pittura fu sin da subito il suo più grande amore: grazie a maestri come il Bezzi, il Segantini, ed il Ratini, il Lasta poté approfondire le sue conoscenze dal punto di vista stilistico e tecnico, ma anche sotto il profilo umano.

Tra i dipinti degni di significato, si ricorda, ad esempio Vaso di fiori, dipinto ad olio su cartone, uno dei dipinti più interessanti soprattutto per l’interesse da sempre mostrato verso la natura morta, alla cui rappresentazione dedicò una grande parte della sua esperienza pittorica.

Dopo la seconda Guerra Mondiale, la sua capacità stilistica ebbe un notevole aumento qualitativo: infatti, fu proprio a partire da questo periodo che ebbe modo di partecipare a diverse esposizioni e mostre, anche se il successo sopraggiunse solo dopo la sua morte.

Il pittore, infatti, si spense nel 1975 a Villa Lagarina.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio