Alma-Tadema Laurens

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Alma-Tadema Laurens.
Per maggiori informazioni clicca qui

lawrence_alma_tadema_dipintoAlma-Tadema Laurens, meglio noto come Sir Lawrence, fu un illustre pittore olandese i cui dipinti divennero molto famosi nell’Inghilterra vittoriana.

Nacque in Olanda, a Leeuwarden, nel 1836. Alla morte del padre, la madre decise che tutti i figli sarebbero stati educati all’arte e per questo durante gli anni della formazione, il giovane artista, studiò presso l’Accademia di Anversa.

Nel 1851, il giovane Lawrence compì la scelta che segnò la sua vita fra una carriera d’avvocato e la pittura. All’Accademia di Anversa, studiando con Wappers, l’artista approfondì lo studio dei Merovingi e l’epoca medievale, uno dei suoi temi ricorrenti nelle opere fino al 1865.

Iniziò ad appassionarsi di arte antica, a seguito di un viaggio in Italia (1863), che divenne una vera e propria fonte d’ispirazione per le sue opere.

Dopo la morte dell’amata moglie ed aver abbandonato per diverso tempo la pittura, Sir Lawrence si trasferì in Inghilterra nel 1870, ne divenne cittadino tre anni dopo, si risposò e successivamente entrò a far parte della Royal Academy. Sul finire dell’Ottocento gli fu conferito il titolo di baronetto.

Sontuosi, dalle tinte cromatiche vivaci, dalle conturbanti presente femminili e gli scenari ammiccanti all’antichità, i dipinti di questo incredibile artista seppero suscitare la meraviglia e lo stupore in epoca vittoriana. Eppure, pur essendosi distinti per sensualità, eleganza ed espressività i quadri di Sir Lawrence con il tempo smisero d’aver fama e, sebbene egli sia sempre stato riconosciuto come un pittore talentuoso, i suoi dipinti sono molto meno presi in considerazione.

Alma-Tadema Laurens morì a Wiesbaden nel 1912.

Fra le tele più note di Sir Lawrence ricordiamo: L’abitudine preferita, Adriano in visita ad un ceramista gallo-romano, Agrippina con le ceneri di Germanico, Al tempo di Costantino, Animali nell’acqua, Antonio e Cleopatra, Ascoltatore, Aspettative, L’assaggiatore di vini romano, Autoritratto, Autunno, Baccanale, Un bacio, I bagni di Caracalla, Confidenze sgradite, La corte, La conversione di Paola da parte di San Gerolamo, Danza Pirrica, Dolce Far Niente, Le donne di Amfissa e Donne gallo-romane.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio