Hals Frans

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Hals Frans.
Per maggiori informazioni clicca qui

frans_hals_dipintoFrans Hals, fu un pittore famoso di grande successo, in un periodo molto favorevole per la pittura in Olanda, Hals si trovò a rivaleggiare con Rembrandt. Ritrattista meticoloso e di grande talento, Hans veniva apprezzato molto anche per le sue tecniche innovative, per il gusto della composizione e per lo stile decisamente barocco, poetico ed elegante al tempo stesso.

Hals nacque ad Anversa nel 1580, dopo poco tempo, per via dell’invasione spagnola, andò a vivere ad Haarlem con la sua famiglia. Nel 1607 entrò a far parte della Gilda di San Luca, in questo periodo inoltre prese lezioni dal pittore fiammingo Karel van Mander. Alla ricerca di un suo personale stile espressivo, non si esclude che Frans Hals ad Adam Van Noort, a Carel van Mander, Jan van Scorel e Antonio Moro.

L’esordio di Frans Hals avvenne con il dipinto il Il banchetto degli ufficiali della Compagnia di San Giorgio (1616) anche se in realtà fu già attivo nel 1611, ricordiamo il ritratto di Jacobus Zaffius. Successivamente alla morte della prima moglie, si risposò nel 1617 con Lysbeth Reyniers e divenne un assiduo frequentatore dei locali dei bassi fondi dove prese il vizio del bere.

Si arruolò quindi nell’esercito e tornato dal fronte, nel 1644, divenne presidente della Corporazione dei Pittori di Haarlem. A causa dei problemi economici sempre più gravi, fu costretto ad intraprendere anche altri lavori come il banditore ed il restauratore, sottraendo tempo all’arte.

Gli ultimi anni della sua vita furono costellati di problemi e tormenti: accumulò debiti e fu incarcerato. Morì ad Haarlem nel 1666.

Fra i dipinti famosi e più importanti  di Frans Hals ricordiamo: il Cavaliere sorridente, la Bohémienne, Due ragazzi che cantano, Uomo a mani giunte, Coniugi van Hasselaer, Ritratto di Stephanus Geraerdts, Reggenti, Banchetto nel parco, Banchetto degli ufficiali della guardia civica di S. Giorgio e Le Reggenti dell’ospizio dei vecchi.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio