Orest Adamovic Kiprenskij

Antichità Giglio offre servizio di valutazione gratuita delle opere del pittore Orest Adamovic Kiprenskij.
Per maggiori informazioni clicca qui

Orest-Adamovic-Kiprenskij-dipintoOrest Adamovic Kiprenskij, nato il 24 marzo 1782 a Koporje, è stato un famoso pittore, ritrattista ed incisore russo.

Nel 1788, all’età di soli 6 anni, entra a far parte dell’Accademia Imperiale di Belle Arti di San Pietroburgo, presso la quale studierà e si formerà dal punto di vista artistico fino ai primi anni del 1800.
Qui diviene allievo di alcuni illustri pittori russi dell’epoca, come Dmitrij Grigorevich Levickij, Gabriel François Doyen e Ugriumov, che eserciteranno su di lui e sui suoi primi dipinti una discreta influenza dalle caratteristiche tipiche del Romanticismo.

Qui, nel 1804, realizzò un famoso ritratto del padre adottivo Adam Schvalber, mentre un anno dopo, nel 1805, vinse un premio molto importante, la Medaglia d’Oro Maggiore per il quadro Il principe Dmitri Donskoi dopo la battaglia di Kulikovo, che gli permise di studiare ed impratichirsi di arte all’estero, in Europa. Nel 1812 diventa membro dell’Accademia Imperiale di Belle Arti di San Pietroburgo.

Inizia quindi a viaggiare, affermandosi artisticamente in città come Mosca, San Pietroburgo, per poi stabilirsi per qualche anno in Italia, a Roma e Napoli, tra il 1816 ed il 1822, dove studia il lavoro di importanti artisti come Antonio Canova, Vincenzo Camuccini e Bertel Thorvaldsen, che lo porteranno ad avvicinarsi alla corrente del Neoclassicismo, in contrapposizione col caldo stampo romantico che lo caratterizzò in gioventù. Adotta inoltre alcune tematiche classiche, che lo porteranno a realizzare dipinti antichi come Giovane Giardiniere, Fanciulla con la ghirlanda di fiori, Zingara, e soprattutto La tomba di Acheronte, uno dei suoi lavori più celebri.

Nel 1831 ottiene una cattedra come insegnante presso l’Accademia delle Belle Arti di Napoli. Muore di polmonite il 17 ottobre 1836 a Roma.

Lino Giglio è iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI n° 2683 Camera di Commercio di Milano e
iscritto al Albo del Tribunale di Milano CTU n° 12101.
La Giglio & C. è iscritta alla Federazione Mercanti D’Arte Antica e al Sindacato Provinciale Mercanti d’Arte Antica di Milano.

Federazione Italiana Mercanti d'Arte Associazione Antiquari Milanesi

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio