Coppia di cassettoni, Bologna, prima metà del XVIII secolo

Coppia di cassettoni, Bologna, XVIII secolo
 
 

I mobili sono lastronati in noce, con fronte mosso a tre cassetti separati da traverse e decorati da profili filettatati. Fianchi mossi, grembiale sagomato e intagliato al centro con un leggero decoro “rocaille” e piedi sagomati terminanti a puntale.

Dimensioni: cm 95x140x67

Si tratta di una tipologia di mobile che utilizza uno schema già in uso tra la fine del ‘600 e i primi del ‘700 nell’area centroemiliana. In particolare si possono riferire a Bologna proprio per un’impostazione classica nella forma ma molto più alleggerita grazie alla mossa sui fianchi, al piede ricurvo e al grembiale con accenno di decoro intagliato al centro. Il classico movimento spezzato del fronte con due spigoli vivi al lati e i profili filettati sono altre caratteristiche dell’area bolognese tra i periodi Luigi XIV e Luigi XV.

Si veda per confronto: G. Manni, Mobili Antichi in Emilia Romagna, Modena, 1993, ill. 281; 282; 285; pagg. 136-137

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio