Stili dell’oggetto antiquario

cassettone antiquarioAntiquariato significa interesse, raccolta e commercio di oggetti che, nel senso lato del termine, si riferiscono a periodi storici definiti ed antichi, rispetto all’età moderna. libri, mobili, suppellettili, oggetti di arredo o di decorazione, quadri, sculture, giocattoli, monete, francobolli, tabacchiere, bastoni da passeggio, giocattoli, sono tutti oggetti che possono definirsi da collezione o di antiquariato, oggetti che, appunto, interessano il collezionista.

Ma quali sono i fattori che conferiscono all’oggetto di antiquariato un valore?
Stabilire il valore preciso di una moneta, di un libro o di un quadro, non è semplicissimo, soprattutto per chi è alle prime armi: eppure, i veri collezionisti e gli esperti nel settore hanno dei metodi propri, che riguardano soprattutto la valutazione di fattori come la vetustà dell’oggetto, lo stile dell’oggetto di antiquario, la capacità esecutiva e stilistica dell’artigiano, ed il numero di pezzi simili acquistabili o raggiungibili.

L’importanza dello stile nell’antiquariato

Lo stile dell’oggetto di antiquario merita un posto d’onore, non solo perché serve a comprendere il valore dell’oggetto, ma soprattutto perché è grazie ad esso che si struttura la data precisa o quantomeno ideale dell’oggetto stesso.

Stile significa insieme di elementi e forme tipiche di un’epoca – lo stile del Rinascimento è nettamente diverso da un altro appartenente ad un’altra epoca storica – o di una scuola; ma anche tipiche caratteristiche ed inflessioni di un’artista, che può fare proprie le forme stilistiche di un’epoca e addirittura trasformarle e personalizzarle fino a renderle capolavori di indubbia unicità.

Notiamo quindi che vi sono delle differenze, ad esempio, tra la ceramica di Worcester e quella di Sévres, appartenente comunque alla stessa epoca storica; così come notiamo differenze stilistiche tra un oggetto del Rococò prodotto in Italia, ed un oggetto invece appartenente ad un altro paese. Insomma, per quanto importante sia l’epoca storica a cui comunque un oggetto di antiquariato deve richiamare quantomeno le sue linee generali, per essere definito tale, non si può non ammettere che è soprattutto la trasformazione che le inflessioni e le influenze artistiche eseguono sull’artista, a determinarne il vero valore e la particolarità.

Per riconoscere e dare valore ad un mobile neoclassico, per esempio, si noteranno senza dubbio, e prima di tutto, le linee generali, come i tipici ornamenti che richiamano l’epoca greco-romana, come i motivi a lira, le anfore, ma anche i dettagli esecutivi e le capacità stilistiche di un’artista, che riesce a rendere proprio lo stile generale, facendolo diventare uno splendido stile individuale. Attenzione, però, questo può essere anche un terreno minato: d’altronde, le imitazioni prive di valore e di doti stilistiche sono tante, pertanto occorre che tra stile generale e stile individuale vi sia comunque un nesso ed un indirizzo comune.

Ulteriori informazioni e approfondimenti sull’antiquariato

L’oggetto antiquario – Storia ed evoluzione dell’antiquariato
L’importanza degli stili nella valutazione dell’antiquariato
Lo stile impero e lo stile regency
Antiquariato e Arredamento: dal Gotico al Barocco
Antiquariato e mobili stile Rococò
Antiquariato e mobili stile Neoclassico
Sedie antiche

VUOI UNA VALUTAZIONE?
CONTATTACI SENZA IMPEGNO!
Acquistiamo antichità
Dipinti e Mobili Antichi
Dipinti dell’800 e del ’900
Argenteria, Bronzi, Lampadari
Arte moderna e Design
Compila e inviaci il modulo online nella colonna sinistra di questa pagina.

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio