Stili dell’antiquariato: lo Stile Impero e lo Stile Regency

Dal 1804 al 1815 si diffonde in tutta Europa una nuova corrente, nata in Francia, che ha lo scopo di celebrare la potenza e la ricchezza dell’impero di Napoleone.

Stile Impero

Lo Stile Impero rispecchia ancora i gusti neoclassici, ma a differenza dell’epoca del Direttorio in cui ci si ispirava principalmente a motivi greci e della Roma repubblicana, mira a far rivivere lo sfarzo della Roma imperiale.

antiquariato stile impero

Le diversità che si riscontrano nei vari manufatti a seconda della provenienza geografica sono numerosi, ma si possono ugualmente identificare dei tratti peculiari dello Stile Impero. Tra questi vi sono il frequente utilizzo di simboli che alludono al potere imperiale come la “N”  di Napoleone e la “I” di Imperatore, cornucopie, foglie di alloro e di quercia e l’utilizzo del legno di mogano, di metalli quali il bronzo dorato e l’ottone aventi la funzione di richiamare i color porpora e oro largamente utilizzati per il confezionamento delle vesti imperiali romani.

Rimangono presenti alcuni elementi propri del Direttorio come, ad esempio, la zampa di leone e la forma a lira.

Per quanto concerne l’arredamento esso si evolve verso forme molto più rigide e severe rispetto al Direttorio, in Italia, tali linee verranno poi abbellite da intagli dorati e applicazioni bronzee.

Stile Regency

Lo Stile Regency (1795/1825) si sviluppa in Inghilterra, nonostante la guerra che incorre con la Francia, si riscontrano numerose influenze Stile Impero.

scrivania antica regency

Inizialmente il Regency ha una marcata tendenza al neoclassicismo, ciò fino a quando le numerose scoperte archeologiche ne accentuano l’eclettismo esprimendosi in innumerevoli influenze di svariata derivazione (neogotiche, neoetrusche, neoegizie, ecc.)

La produzione di porcellana e ceramica rimane tendenzialmente simile a quella degli anni precedenti, l’innovazione principale è l’utilizzo della tecnica della decalcomania. La matrice decorativa permane sempre quella classica. Accanto alle porcellane di Sèvres, acquista sempre più rilevanza la Reale Fabbrica di Berlino che si contraddistingue per l’utilizzo dell’oro come elemento che ricopre la ceramica nella sua interezza incorniciando paesaggi e nature morte.

Ulteriori informazioni e approfondimenti sull’antiquariato

L’oggetto antiquario – Storia ed evoluzione dell’antiquariato
L’importanza degli stili nella valutazione dell’antiquariato
Lo stile impero e lo stile regency
Antiquariato e Arredamento: dal Gotico al Barocco
Antiquariato e mobili stile Rococò
Antiquariato e mobili stile Neoclassico
Sedie antiche

 

VUOI UNA VALUTAZIONE?
CONTATTACI SENZA IMPEGNO!
Acquistiamo antichità
Dipinti e Mobili Antichi
Dipinti dell’800 e del ’900
Argenteria, Bronzi, Lampadari
Arte moderna e Design
Compila e inviaci il modulo online nella colonna sinistra di questa pagina.

Il processo di invio immagini è in corso, si prega di NON ESEGUIRE NESSUNA OPERAZIONE fino al completamento dell'invio.
Questo processo potrebbe richiedere un tempo che può variare da pochi secondi fino ad alcuni minuti, poichè la velocità di caricamento dipende da diversi fattori:

  • il numero di immagini inviate
  • la dimensione di ogni immagine
  • la velocità della connessione internet
  • la stabilità della connessione internet (nel caso di connessioni mobili)

Se entro 5 - 6 minuti non vedete comparire un messaggio di "Invio Completato", potete presumere che il processo di invio non andrà a buon fine.
In tal caso ci scusiamo per il disagio e vi preghiamo di inviare direttamente le immagini al seguente indirizzo email: info@antichitagiglio.it

Molte grazie
Lo staff Antichità Giglio


Caricamento immagini in corso ... antichità giglio